Google ha comunicato che smetterà di utilizzare i codici captcha

banner.gif

Addio ai cari vecchi captcha. Google ha infatti deciso di mandare in pensione il conosciutissimo meccanismo di controllo web che richiede agli utenti di digitare un codice cifrato di lettere e numeri raffigurati in un’immagine. Il sistema serve, o meglio serviva, per dimostrare di essere una persona reale e non un un bot.
Il test per molti utenti era seccante e, in alcuni casi, difficile da decifrare a causa dei filtri – come quello di affumicatura – che venivano utilizzati per renderlo meno comprensibile. Ora, però, Google ha deciso di rendere il test di autenticazione completamente invisibile. Questo grazie a un nuovo sistema che promette di essere “duro con i bot e facile per l’uomo”, come si legge nella nota dell’azienda.
Invisible reCaptcha, questo il nome del sistema, è nato dall’unione dell’intelligenza artificiale e “un’analisi avanzata del rischio che si adatta a minacce nuove ed emergenti”, spiega ancora Google. Non si tratta però di una vera e propria novità dato che già nel 2014 Big G aveva annunciato l’intenzione di cambiare il suo sistema di autenticazione.
Il nuovo sistema, decisamente meno invasivo del precedente, chiederà all’utente maggiori informazioni solo in caso di dubbio da parte dell’intelligenza artificiale chiedendo di dimostrare la propria ‘umanità’ con un click.

 

grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: