Come cancellare l’invio di una e-mail

Capita a tutti di inviare per errore una e-mail che ancora non avevamo finito di scrivere o di correggere. Un errore che può sembrare banale, ma se il messaggio di posta elettronica riguardava questioni lavorative è possibile che sorgano dei problemi anche rilevanti. Per questo motivo, quando si sta scrivendo una e-mail importante è necessario fare attenzione a ogni singolo passaggio: dalla scelta dei vocaboli, alla revisione fino all’invio finale. Nonostante tutte le attenzioni del caso, può capitare di inviare un messaggio di posta elettronica per sbaglio, ma non bisogna disperarsi, esiste un piccolo trucco che permette di cancellare l’invio di una e-mail.
Alcuni servizi di posta elettronica permettono di eliminare l’invio di un messaggio pochi secondi dopo averlo inviato. Una funzionalità molto utile che però non è presente su tutte le piattaforme: lo si potrà fare solamente su Outlook, Gmail e Yahoo! Mail. Ecco la guida completa per cancellare l’invio di una e-mail spedita per errore.
Outlook
Outlook offre la possibilità ai propri utenti di richiamare un messaggio di posta elettronica inviato per errore e di sostituirlo con uno nuovo. La funzionalità è disponibile solamente per il computer, sull’applicazione mobile non sarà possibile farlo.

Dopo aver inviato l’e-mail per errore, si dovrà cliccare su Posta inviata e aprire, con un doppio click, il messaggio che si vorrà richiamare. Successivamente si dovrà premere su Azioni e poi su Richiama il messaggio. Si aprirà una nuova finestra e l’utente avrà due possibilità: Eliminare le copie non lette del messaggio o Eliminare le copie non lette del messaggio e sostituirle con un nuovo messaggio. Nel secondo caso l’utente avrà la possibilità di integrare la e-mail inviata per errore con un allegato o con del testo aggiuntivo. Per poter utilizzare la funzionalità è necessario avere un account Exchange di Outlook e soprattutto il destinatario non deve aver letto il messaggio di posta elettronica.
Gli utenti che non hanno un account “premium” potranno cancellare l’invio di una e-mail attraverso la funzionalità “Gestisci regole e avvisi”. Dal proprio account Outlook si dovrà premere su File, poi su Informazioni e all’interno della sezione Regole e avvisi si dovrà selezionare Gestisci regole e avvisi. Si aprirà una nuova finestra dove si dovrà selezionare l’opzione “Ritarda il recapito di alcuni minuti”: l’utente potrà scegliere entro quanti secondi richiamare il messaggio.
Gmail

Anche su Gmail l’utente ha la possibilità di cancellare l’invio di una e-mail. La funzionalità è disponibile sia per la versione mobile sia per quella desktop. Sullo smartphone dopo aver inviato un messaggio di posta elettronica si avranno alcuni secondi a disposizione per cancellare l’invio premendo il bottone presente sull’angolo destro dell’iPhone. Per la versione desktop di Gmail, il discorso è un po’ più articolato: si dovrà entrare nelle Impostazioni e successivamente su Generali e attivare l’opzione Annulla invio che permetterà di scegliere quanti secondi si avranno a disposizione prima di cancellare la spedizione della e-mail.
Yahoo! Mail
Yahoo! Mail permette di cancellare l’invio di una e-mail solamente nella versione mobile e non è necessario attivarla dato che è presente di default. Dopo aver spedito un messaggio di posta elettronica, l’utente avrà a disposizione circa tre secondi per cancellare l’invio premendo il tasto che apparirà sullo schermo.

grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: