Ecco Eye, la custodia per iPhone che lo trasforma in un android

Gli iPhone hanno la fama di esser i dispositivi più facili da usare, ma gli smartphone Android presentano numerose applicazioni che possono esser sfruttate dagli utenti. Dal momento che allontanarsi dal cosiddetto ecosistema Apple può risultare difficile, è stato ideato un innovativo metodo per consentire ai consumatori di accedere alle funzioni dei sistemi operativi Android, come l’espansione di memoria e l’utilizzo di due SIM. L’idea, che può sembrare davvero strana, appartiene all’imprenditore Joseph Savion e alla sua azienda ESTI Inc: applicare una custodia che trasforma l’iPhone in un dispositivo Android.

La società si trova attualmente impegnata nella raccolta fondi su Kickstarter per iniziare la produzione della cover. Sostanzialmente si tratta di un display AMOLED da 5 pollici, un processore 2.3 GHz quad-core Arm Cortex-A53, slot per microSD, una batteria 2800mAh, slot per dual SIM, un jack per cuffie e ricarica wireless. Sono disponibili due diverse versioni del case: una con connettività cellulare e una senza. Stando a quanto riporta Savion, il sistema Android 7.1 Nougat sarebbe in grado di utilizzare la connessione internet dell’iPhone.
La custodia permette ai due sistemi di condividere l’altoparlante, il microfono e le fotocamere. Il dispositivo verrà lanciato sul mercato al prezzo di 189 dollari anche se i primi sostenitori Kickstarter potranno acquistare la cover a 95 dollari, una cifra decisamente competitiva per un telefono cellulare.

In realtà, rimane da comprendere se questo case possa riscuotere successo tra i consumatori dal momento che i consumatori Apple sembrano felici dei propri dispositivi e probabilmente non hanno la necessità di accedere a ulteriori funzioni. Inoltre, i più curiosi potrebbero testare sistemi operativi Android a meno di 100 dollari visti i numerosi dispositivi compatibili. Tuttavia a 30 giorni dalla chiusura della campagna su Kickstarter, Eye ha già raccolto 84 mila dollari dei 95 mila dollari, che rappresentavano l’obiettivo della società, dunque probabilmente il dispositivo verrà lanciato nel mercato ugualmente.

grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: