Apple, il nuovo Mac Pro sarà modulare

Come non aveva mai fatto prima d’ora, Apple ha anticipato alcuni dettagli del suo prossimo Mac Pro. E ha anche ammesso di non aver supportato abbastanza l’attuale generazione del desktop il cui ultimo aggiornamento risale ormai al lontano 2013. Ecco che nel 2018, Cupertino ha intenzione di stupire tutti stravolgendo il concetto del suo Mac Pro fornendo una versione del tutto nuova.
Craig Federighi e Phil Schiller, top manager di Apple, hanno infatti confermato alle quattro principali testate Usa che nel 2018 arriverà un nuovo Mac Pro. Ma non si sono limitati al solo annuncio. I due si sono spinti oltre andando a svelare alcune novità assolute. “La nostra base di utenti Pro chiede espandibilità”, hanno spiegato. Da qui la possibilità che il nuovo Mac Pro sarà modulare, ovvero un mix tra l’attuale cilindro e la versione desktop di metà Anni ’90.
Altra novità? Il prossimo Mac Pro dovrebbe avere un display tutto suo. Con ogni probabilità i nuovi dispositivi della Mela, attualmente dotati di schermi da 27 pollici 5K, potrebbero essere anche più grandi e con una risoluzione migliore. Insomma, quello che vedremo nel 2018 sarà una nuova generazione di iMac.

grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: