Surface Pro, caratteristiche, prezzo, data di uscita

Microsoft non sembra volersi fermare e continua il processo di rinnovamento dei propri dispositivi. Dopo aver lanciato il Surface Studio, il Surface Book e il Surface Laptop, Microsoft ha deciso di aggiornare anche il Surface Pro, la sua linea di tablet convertibili. Rispetto al passato il dispositivo perde la numerazione (in teoria il tablet lanciato dovrebbe essere il Surface Pro 5, ma Microsoft ha optato diversamente), ma guadagna in potenza. Il Surface Pro è stato completamente riprogettato per migliorare la disposizione delle componenti hardware e per ottimizzare gli spazi.

L’azienda di Redmond ha realizzato un dispositivo pensato soprattutto per chi lavora in mobilità: il tablet si trasforma velocemente in un laptop grazie alla possibilità di collegare una tastiera (realizzata in Alcantare) e un mouse, ma offre anche la possibilità di interagire con lo schermo tramite la nuova Surface Pen, completamente riprogettata per offrire all’utente la sensazione di scrivere sulla carta. Le caratteristiche del Surface Pro si adattano alle necessità degli utenti: sono disponibili sei versioni che si differenziano per processore, RAM e spazio di archiviazione interno. Grande lavoro è stato effettuato anche sul lato dell’autonomia: il tablet 2 in 1 assicura una durata della batteria che supera le 13 ore anche dopo un uso intensivo. Per la data di uscita del Surface Pro sarà necessario aspettare il 15 giugno, ma fin da adesso è già possibile fare il pre-ordine. Il prezzo partirà da 959 euro per il modello base.
Surface Pro: il tablet pensato per i creativi

Le caratteristiche del Surface Pro, permettono al tablet convertibile di adattarsi a qualsiasi situazione e a qualsiasi utente, ma è innegabile che il dispositivo sia pensato soprattutto per coloro che lavorano in mobilità e per i creativi (e non è un caso che utilizza l’ultima versione di Windows 10, Creators Update). Il Surface Pro presenta delle funzionalità pensate esclusivamente per coloro che utilizzano quotidianamente la suite di Office e altri programmi per la scrittura (la nuova Surface Pen regala la stessa sensazione che si ha quando si scrive sulla carta).
Per regalare delle prestazioni uniche nel suo genere, il Surface Pro è stato completamente ridisegnato: le componenti hardware occupano il 99% dello spazio disponibile e grazie a un particolare sistema di raffreddamento è stato possibile togliere le ventole, rendendo il tablet uno dei più silenziosi presenti sul mercato, anche mentre si sta guardando film e serie tv.
Il Surface Pro ha un angolo di movimento di 165 gradi e grazie alla nuova modalità Studio sarà più semplice scrivere o disegnare direttamente sullo schermo del tablet.
Le caratteristiche del Surface Pro

Microsoft ha realizzato ben sei versioni del tablet 2 in 1 che si differenziano per le componenti hardware montate: l’utente potrà scegliere tra un processore Intel Core m3, i5 e i7, supportato da 4GB, 8GB, 16GB di RAM e da diverse soluzioni per quanto riguarda l’hard disk interno (SSD). Le nuove caratteristiche tecniche rendono il tablet 2.5 volte più potente rispetto al Surface Pro 3 e 1.7 volte rispetto all’iPad Pro.
Il Surface Pro monta uno schermo PixelSense ad alta risoluzione da 12,3 pollici e grazie alla tecnologia PixelSense Accelerator i colori sono più vibranti e precisi. Un grande lavoro è stato effettuato anche sulla batteria, che assicura un’autonomia di 13 ore, il 50% in più rispetto al Surface Pro 4. Infine, Microsoft ha anche assicurato che entro la fine dell’anno il tablet convertibile supporterà la connessione LTE per offrire un’esperienza sempre più completa ai propri utenti, soprattutto quando si lavora in mobilità.
Gli accessori del Surface Pro, per essere sempre più produttivi
Microsoft ha aggiornato anche tutti gli accessori disponibili per il proprio tablet, partendo dalla Surface Pen fino ad arrivare alla nuova tastiera. Inoltre, i creativi potranno utilizzare anche il Surface Dial, “il disco da hockey” che Microsoft ha prodotto per il Surface Studio e che si rivela strumento fondamentale per svolgere al meglio il proprio lavoro.

La nuova Surface Pen offre 4096 punti di pressione e ha una latenza di 21 millisecondi (la risposta del tablet ai nostri input è immediata). L’azienda di Redmond ha lavorato duramente affinché la sensazione offerta dalla penna digitale sia la stessa di quando una persona scrive su un foglio di carta, in modo da utilizzare il Surface Pro come se fosse un’agenda. Inoltre, la Surface Pen è l’ideale da utilizzare con i programmi della suite di Office 365: grazie ad alcune funzionalità sviluppate appositamente sarà molto più semplice scrivere e realizzare delle presentazione con Power Point direttamente sul tablet.
Anche la tastiera è stata migliorata con il lancio della nuova Signature Type Cover. Grazie alla nuova cover protettiva, la tastiera è molto sottile ma permette agli utenti di scrivere senza alcuna difficoltà. Inoltre, per ricoprire la tastiera è stata utilizzata l’Alcantara che offre una sensazione unica e protegge i tasti da polvere e acqua.Prezzi e data di uscita Surface Pro
Il Surface Pro sarà disponibile in Italia dal 15 giugno, ma è possibile pre-ordinarlo fin da adesso. Il prezzo varia a seconda del modello: si va da un minimo di 959 euro fino a un massimo di 3149 euro.

  • Surface Pro Intel Core m3, 4GB di RAM, SSD da 128GB, 959 euro;
  • Surface Pro Intel Core i5, 4GB di RAM, SSD da 128GB, 1169 euro;
  • Surface Pro Intel Core i5, 8GB di RAM, SSD da 256GB, 1499 euro;
  • Surface Pro Intel Core i7, 8GB di RAM, SSD da 256GB, 1829 euro,
  • Surface Pro Intel Core i7, 16GB di RAM, SSD da 512GB, 2549 euro,
  • Surface Pro Intel Core i7, 16GB di RAM, SSD da 1TB, 3149 euro.

grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: