Project Cars 2: il racing game più realistico di sempre

Appena un mese dopo il rilascio del primo capitolo di Project Cars, nel maggio 2015, la software house ha annunciato che erano già al lavoro per aprire una campagna di crowdfunding per un sequel. All’epoca sembrava una scelta audace, ma due anni dopo Slighly Mad Studios ha realizzato una raccolta di frame che mostra le primissime immagini di Project Cars 2, annunciandone l’uscita il 22 settembre per PS4, Xbox One e PC. Come per il primo gioco, Project Cars 2 punta soprattutto al realismo, con il sistema di LiveTrack brevettato, che modifica le reazioni della macchina in base alle condizioni ambientali. La precisione dei dettagli è sempre stato il marchio di fabbrica di Slightly Mad, che ha assunto tra le sue fila Nicolas Hamilton, un ex pilota affetto da paralisi cerebrale, ma che ha scalato le classifiche nelle competizioni virtuali di corse di auto. Non ci resta che aspettare con ansia la fine dell’estate per dedicarci alle gare adrenaliniche su console. Intanto, ecco il trailer di presentazione:

Fonte: engadget.com
Un weekend dedicato ai free to play di Ubisoft
State cercando qualcosa di nuovo su cui giocare? Ubisoft ha annunciato che, in occasione dell’E3, potrete scaricare gratuitamente tre titoli per PC in un tempo limitato a questo weekend.
I tre giochi includono lo shooter in terza persona The Division, il gioco di sport estremi Steep e il racing game Trials Fusion. I giochi saranno sbloccati dalla sera del 9 giugno, in tutto il mondo e la promozione durerà fino alla sera del 12. Oltre a questi regali, Ubisoft ha annunciato un periodo di saldi pazzi chiamata Crazy E3 Sale. Iniziato oggi, il periodo di sconti inclute titoli come For Honor, Ghost Recon: Wildlands, il già citato Steep e Far Cry 4, tutti a 40?. L’offerta durerà fino al 18 giugno.
Fonte: gamespot.com
Kingdom Come: Deliverance
Il gioco di ruolo a carattere medievale ritarderà la sua uscita al 13 febbraio 2018, così come annunciato dagli sviluppatori della Warhouse Studio. Secondo quanto riportato dalla software house, il ritardo consentirà al team di assicurare la miglior qualità possibile ai futuri giocatori e alla community. Prima di questo annuncio, il gioco era atteso per la fine del 2016.
Fonte: uk.ign.com

grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: