Smartphone rubato? Come bloccare il codice IMEI

La procedura per bloccare il codice IMEI del vostro smartphone vi tornerà particolarmente utile in caso di furto o smarrimento del dispositivo. Quasi tutti noi conserviamo i dati più importanti sul nostro smartphone: password, appunti e così via, in modo da non dimenticarci nulla nel momento in cui ci vengono richiesti determinati dati.
In caso di furto oltre al danno subiamo anche la beffa, perché non solo non abbiamo più il nostro prezioso smartphone ma nella mani di pericolosi sconosciuti sono finiti tutti i nostri dati più importanti. Per evitare che tutti i vostri dati e documenti vengono allo scoperto, potete cercare di recuperare lo smartphone perso o rubato e c’è un sistema per rendere quest’ultimo impossibile da utilizzare: bloccare il codice IMEI.

Come bloccare il codice IMEI
Prima di tutto vi consigliamo di denunciare il furto, poi in seguito di compilare dei moduli per il blocco del codice IMEI che ogni operatore telefonico mette a disposizione. Ognuno però ha una procedura diversa e ben precisa da seguire che vi spiegheremo di seguito.
Bloccare codice IMEI Vodafone
Iniziamo con l’operatore Vodafone, prima di tutto recatevi su questa pagina, accedete o iscrivetevi se non siete iscritti, compilate il modulo indicato, poi fornitevi di una fotocopia della vostra carta d’identità avanti e dietro, allegatela e  inviate il tutto.
Bloccare codice IMEI TIM
Per l’operatore Tim, andate su questa pagina, cliccate su scarica o compila “richiesta di blocco e sblocco IMEI”, se siete iscritti al sito Tim e avete scelto l’opzione compila, una volta compilato premete su invia, mentre se non siete iscritti e avete scelto l’opzione scarica, stampate il modulo, compilatelo e poi inviatelo via posta a:

TIM Servizio Clienti
casella postale 55500054
FIUMICINO RM
Bloccare codice IMEI Wind
Per quanto riguarda l’operatore Wind bisogna scaricare il modulo, stamparlo, compilarlo, allegarlo ad una fotocopia della vostra carta d’identità e poi spedire il tutto a:
WIND TELECOMUNICAZIONI s.p.a
casella postale  14155
Ufficio postale Milano 65
20152 MILANO MI
Bloccare codice IMEI Tre
Solito procedimento anche per la Tre: scaricate il modulo, stampatelo, compilatelo, allegate una copia della vostra carta d’identità avanti e dietro e la denuncia del furto, inviate il tutto tramite fax a “800 179 700” .
Bloccare codice IMEI PosteMobile
Con PosteMobile bisogna fornirsi di una copia fronte e retro della carta d’identità e allegarla al modulo che dovrete scaricare e stampare insieme alla vostra denuncia, inviare il tutto attraverso fax al numero “800 074 470“.
Bloccare codice IMEI Fastweb
Il procedimento anche con Fastweb Mobile non cambia: scaricate il modulo, stampatelo, compilatelo, fornitevi di una fotocopia della vostra carta di identità avanti e dietro allegate il tutto con la vostra denuncia e inviate attraverso fax al numero “02 36656449“.

Grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo.
Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: