Trovare la versione del bios su Windows 10

Il BIOS dei vostri PC raramente riceve aggiornamenti. Solitamente, infatti, le case produttrici tendono a rilasciare eventuali aggiornamenti nel caso dell’upgrade del sistema operativo, per migliorare la compatibilità con la macchina. Pur essendo rari, tali aggiornamenti potrebbero presentarsi nel caso di PC piuttosto vecchi, proprio con l’obiettivo di allungargli la vita.

Possiamo, infatti, aggiornare il BIOS sia tramite DOS che tramite Windows e, chiaramente, la seconda opzione risulta decisamente più semplice e intuitiva. Per farlo, però, è necessario sapere qual è la versione attualmente installata, per accertarci dell’effettivo bisogno di eseguire un aggiornamento o meno.

Trovare versione BIOS

L’operazione risulta estremamente semplice e prevede pochi passaggi. Dopo aver acceso il computer e aver eseguito il login nel nostro account, premiamo i tasti Windows e R contemporaneamente per aprire la funzione Esegui. Nella finestra che comparirà, scriviamo msinfo32 nella casella di testo e clicchiamo su Ok.

Così facendo, apriremo la sezione System Information, una dettagliata lista contenente informazioni dettagliate su hardware e software. Tra le voci presenti, cerchiamo la dicitura Versione/data BIOS. Qui, sulla destra, sono riportati in ordine il nome del produttore del vostro PC, la versione del BIOS attualmente installato e la data a cui risale l’ultimo aggiornamento.

Aggiornare il BIOS

Non c’è un metodo preciso per eseguire correttamente l’aggiornamento del BIOS del nostro PC. Solitamente la prima cosa da fare è quella di recarsi sul sito web della casa produttrice e, nella sezione dedicata ai driver, cercare il modello del nostro computer.

Così facendo, apriremo la sezione System Information, una dettagliata lista contenente informazioni dettagliate su hardware e software. Tra le voci presenti, cerchiamo la dicitura Versione/data BIOS. Qui, sulla destra, sono riportati in ordine il nome del produttore del vostro PC, la versione del BIOS attualmente installato e la data a cui risale l’ultimo aggiornamento.

Aggiornare il BIOS

Non c’è un metodo preciso per eseguire correttamente l’aggiornamento del BIOS del nostro PC. Solitamente la prima cosa da fare è quella di recarsi sul sito web della casa produttrice e, nella sezione dedicata ai driver, cercare il modello del nostro computer.

Chiaro che, nel caso di computer assemblati, il rischio nella procedura di aggiornamento è più alto. Proprio per questo motivo, simili operazioni sono consigliate solamente a utenti esperti e consapevoli dei passi da seguire e di ciò che si sta realmente toccando.

Grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo.

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: