Nascondere Dati dietro ad Immagini

La steganografia è l’arte del nascondere i messaggi in modo tale che nessuno, a parte il mittente e il destinatario, sospetti l’esistenza dei dati nascosti. In questo tutorial, imparerai un trucco con il quale puoi nascondere i dati dietro un’immagine a tua scelta.

Come posso nascondere dati dietro a un immagine?

1.      Crea una cartella. Chiamala come ti pare, ad esempio “hide

2.      Metttici dentro tutto quello che vuoi nascondere. File di testo, immagini, eseguibili – tutto. Inoltre, metti l’immagine dietro la quale vuoi nascondere tutto il resto in questa cartella, chiamiamola “image.jpg

3.      Ora dobbiamo archiviare questa cartella. Puoi usare un tool di compressione a tua scelta per far questo (ti consiglio la libera e open-source 7-zip). Adesso “hide.zip” contiene tutti i dati che vogliamo nascondere dietro un’immagine.

4.      Dovresti avere l’immagine, detta “image.jpg” (quella dove vuoi nascondere i dati) nella stessa cartella di “hide.zip” (affianco).

5.      Ora semplicemente apri cmd e vai alla cartella dove image.jpg e hide.zip sono posizionati con il comando cd:

cd PATH

ESEMPIO:

                              cd C:\Folder

                              cd desktop

6.      Ora dobbiamo scrivere questo comando:

copy /b image.jpg + hide.zip output.jpg

Dopo aver avviato il comando, dovresti vedere un “output.jpg” nella cartella e potresti notare che la grandezza dell’immagine è aumentata della grandezza dell’archivio. I nostri dati sono nascosti dietro all’immagine.

output.jpg” appena creato si comporta come una immagine normale, ma puoi vedere i dati nascosti aprendo il file con il tuo tool di compressione, come 7-zip (Click Destro-> Apri con -> 7-Zip).

E questo è tutto! Ora puoi inviare questa immagine a chiunque, quello che gli altri vedranno sarà solo un’immagine regolare, ma se il destinatario lo sa, sarà in grado di accedere privatamente alle informazioni segrete. Puoi anche farlo per altri tipi di file, ad esempio .mp3, .wmv, .txt ecc.

Naturalmente, questo è solo un piccolo trucco e non un sostituto per una corretta crittografia (potrebbe esserlo aggiungendo una password al file di archivio). Tuttavia, non è proprio a prova di sgamo se si nascondono dieci o centinaia di megabyte di dati dietro una immagine innocente e per questo motivo è necessario utilizzare strumenti di crittografia appropriati come veracrypt se si dispone di alcuni dati importanti o riservati che si desidera mantenere nascosti .

Grazie per il tempo dedicato alla lettura di questo articolo

Paolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: